0933/951117 - Fax 0933/1945104 - Codice Fiscale n. 8200253085

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VISTO  il Decreto Legge n. 6 del 23 febbraio 2020, avente ad oggetto “ Misure urgenti per evitare la diffusione del COVID-19”;

VISTE le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute “Nuovo Coronavirus: comportamenti da seguire”

VISTO l’Avviso alla cittadinanza del Sindaco del Comune di Niscemi del 24/02/2020;

VISTO il DPCM  del 26/02/2020, contenente misure urgenti di contenimento del contagio del virus COVID-19, emanato in attuazione dell’art.3, c. 1 del Decreto Lega 23 febbraio 2020, n. 6;

VISTA la nota dell’ASP di Caltanissetta –Dipartimento di Prevenzione Niscemi n. 161 del 25/02/2020;

VISTA l’Ordinanza contingibile ed urgente n. 1 del 25 febbraio 2020 della Regione Sicilia “Misure per la prevenzione, e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Rende note le seguenti indicazioni rivolte al personale della scuola, agli alunni, ai genitori e a tutte le persone che accedono alle varie sedi di questa scuola.

I dieci messaggi del manifesto del Ministero della salute:

  1. Lavati spesso le mani
  2. Evita il contatto ravvicinato con persone
    che soffrono di infezioni respiratorie acute
  3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
  4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci
  5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici,
    a meno che siano prescritti dal medico
  6. Pulisci le superfici
    con disinfettanti a base di cloro o alcol
  7. Usa la mascherina solo se sospetti
    di essere malato o assisti persone malate
  8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina
    non sono pericolosi
  9. Gli animali da compagnia non diffondono
    il nuovo coronavirus
  10. In caso di dubbi non recarti al Pronto Soccorso:
    chiama il tuo medico di base e se pensi di essere
    stato contagiato chiama il 112

Si ricorda che chiunque abbia fatto ingresso in Italia negli ultimi 14 giorni dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’O.M.S., o nei Comuni italiani dove è dimostrata la trasmissione locale del virus COVID-19, deve comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’ASL territorialmente competente.

Al Personale ATA  si raccomanda di effettuare una pulizia particolarmente accurata e scrupolosa, seguita dall’uso di disinfettanti specialmente di tutte le superfici di possibile contatto, come banchi, maniglie delle porte, delle finestre……

Si coglie l’occasione per invitare i docenti ad intraprendere un intervento didattico-formativo, utile a fornire agli alunni, in base all’età e alla classe frequentata, adeguate informazioni sull’emergenza coronavirus COVID-19.

Link del Ministero della salute, utile a reperire ulteriori informazioni: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228

 Si ringrazia per la collaborazione.